Una transizione è in atto: non si pensa più (solo) al benessere dei dipendenti, ma a quello di tutta l’azienda

Negli ultimi due anni la salute mentale e il benessere dei dipendenti hanno finalmente ricevuto grande attenzione nel mondo del lavoro. Più del 68% degli amministratori senior delle risorse umane ha considerato questi elementi come una priorità assoluta, emerge dall’HR Sentiment Survey del 2021. E allo stesso tempo, l’ultima edizione del Work Trend Index di Microsoft dichiara che, da dopo la pandemia, il 53% dei dipendenti dà priorità alla salute e al benessere rispetto al posto di lavoro.

Ma c’è una transizione in atto. Ora non si tratta più di pensare (solo) al benessere dei dipendenti, piuttosto, con un approccio olistico e più inclusivo, al benessere di tutta l’azienda. Questo concetto va oltre la salute e la sicurezza fisica dei dipendenti e mira anche a fornire maggiore flessibilità e opportunità per la loro formazione, responsabilizzazione e fidelizzazione.

Vuoi leggere l’articolo più tardi? Scarica gratuitamente il PDF, compila il form:


L’emergere di un nuovo approccio e di nuove priorità

Oggi, nel periodo post pandemico, il concetto di lavoro e di luogo di lavoro sta cambiando. Il termine lavoro è diventato più fluido, trascendendo lo spazio e il tempo. Questo emergente approccio lavorativo flessibile o ibrido richiede un ambiente di lavoro inclusivo che abbracci la sfida e crei un’organizzazione sana che dia priorità al benessere dei dipendenti per lavorare con successo verso un obiettivo e una visione comuni.

La pandemia ha anche rimodellato le priorità delle organizzazioni, che ora includono l’attenzione al benessere olistico degli aspetti mentali, fisici, emotivi, finanziari e psicologici dei dipendenti. Il Covid ha costretto leader, organizzazioni e dipendenti a scavare in profondità e a valutare cosa è importante e cosa no.

employee wellbeing

Che cosa serve per creare un’organizzazione sana

Un’organizzazione sana si basa su un approccio incentrato sulle persone in tutti gli aspetti del lavoro. Implica lo spostamento dell’enfasi dai tradizionali benefit per i dipendenti all’orientamento verso un impegno concreto per la sicurezza psicologica e l’equità, nonché verso una cultura dell’ascolto.

Le organizzazioni sane tendono a coltivare una cultura, un clima e pratiche che promuovono la salute e la sicurezza dei dipendenti e l’efficacia organizzativa. Diventa imperativo per le organizzazioni comprendere l’importanza di elevare una cultura che promuova e incoraggi i dipendenti a considerare prioritaria la loro salute fisica, sociale e mentale.

Speexx realizza progetti di formazione e valutazione linguistica blended a distanza per le aziende. Aiutiamo le grandi organizzazioni in tutto il mondo a incrementare la produttività attraverso il miglioramento delle competenze comunicative dei propri dipendenti.

FIND OUT MORE!

Che cosa si trova in un’organizzazione sana

Le organizzazioni adottano sempre più spesso metodi per migliorare la qualità della vita dei propri dipendenti, introducendo strutture che li aiutino a prendersi cura della propria salute, disponendo di palestre interne, aggiornando le dispense con cibi sani e vari, sale di riposo. L’accento è stato posto anche sull’<