Giornata Internazionale della lingua inglese | English language day

“Learning another language is not only learning different words for the same things, but learning another way to think about things.” Flora Lewis


La Giornata Mondiale della Lingua Inglese, English Language Day, nasce con le Nazioni Unite e viene festeggiata il 23 aprile, una giornata che segna il compleanno e la data di morte di William Shakespeare. Celebriamo allora questa giornata imparando qualcosa sull’origine dell’inglese e alcune differenze che ci sono tra Canadian English, UK English, Scottish English e American English.

Le origini della lingua inglese

L’inglese è una lingua germanica occidentale molto vicina al tedesco, al frisone e all’olandese. Nasce in Inghilterra ed è la lingua dominante dei seguenti paese: Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Irlanda e varie isole dei Caraibi e dell’Oceano Pacifico. È anche la lingua ufficiale dell’India, delle Filippine, Singapore e molte nazioni dell’Africa subsahariana compreso il Sud Africa.

La prima fase, l’Inglese antico o Anglo-Sassone, è la lingua germanica portata dalle tribù che migrarono nelle isole britanniche dalla Germania nel quinto secolo Avanti Cristo. La seconda fase, l’Inglese medioevale, è chiamato così perché le regole dell’Anglo-Sassone sono influenza dalle invasioni vichinghe, dalla conquista normanna (1066) e dal latino, che era la lingua clericale.

L’Inglese moderno comincia a essere usato all’inizio del XVI secolo e si estende fino a oggi.

Differenze di parole

Ora vediamo alcune differenze di parole tra l’inglese canadese, americano e quello British.

Canadian American British
Bus depot Bus station Coach station
Elevator Elevator Lift
Gas Gas Petrol
Main floor First floor Ground floor
Washroom Ladies’ room Gents/Ladies
Fire hall Fire house Fire station
University College University

—–

Differenze di scrittura

American VS British Spelling Differences

AMERICAN

->  ense: defense

->  er: center

->  or: color

->  ed: dremed

->  ize: recognize

->  og: dialog

BRITISH

->  ence: defence

->  re: centre

->  our: colour

->  t: dreamt

->  ise: recognise

->  ogue: dialogue

Speexx realizza progetti di formazione e valutazione linguistica blended a distanza per le aziende. Aiutiamo le grandi organizzazioni in tutto il mondo a incrementare la produttività attraverso il miglioramento delle competenze comunicative dei propri dipendenti.

FIND OUT MORE!

The Scottish

In Scozia si parla ovunque inglese, che è la lingua ufficiale del paese. Tuttavia, come succede in altre regioni della Gran Bretagna, la lingua viene parlata con accento ed espressioni idiomatiche regionali.

Scottish VS British

1) ken – know

2) auld – old

3) aye – yes

4) bairn – little child

5) bonnie – beautiful

6) cannae – can’t

7) loch – lake

8) hogmany – New Years Eve

9) havering – to talk and not make sense

Non potevo concludere questo articolo senza includere alcuni idioms:

1) At a loss of words – Non sapere cosa dire

2) It goes without saying – Non c’è bisogno di dirlo

3) It’s all Greek to me – Per me è Arabo

4) Talk is cheap – Parlare è facile

5) Mince your words – Modera il tuo linguaggio

6) In plain English – In parole povere


You can never understand one language until you understand at least two.” Geoffrey Willans

Scarica altri contenuti gratuiti Speexx:

Infografiche, whitepaper ed eBook su tematiche HR e Tip linguistici dei nostri trainer

Clicca qui</