Quali sono i business acronyms più usati al lavoro?

Nel mondo del business, i ritmi serrati e la necessità di una comunicazione rapida impongono spesso l’uso degli acronimi, specialmente negli scambi di e-mail e messaggi. Diventa quindi necessario saper usare correttamente le abbreviazioni inglesi del business. Vediamo una lista degli acronimi inglesi più utilizzati nelle e-mail e nel mondo del lavoro. Ma cosa sono gli acronimi? In poche parole, gli acronimi sono nomi formati con lettere o sillabe iniziali (o finali) di parole o frasi.

Scarica l’infografica “Il Vocabolario degli Acronimi”
__________

Le abbreviazioni utili nelle e-mail

__________
ASAP ⇒ As soon as possible

Il prima possibile. Si legge facendo spelling di ogni singola lettera.
Esempio: “I’ll get back to you asap.”

FYI ⇒ For your information

Per tua / vostra informazione
Esempio: “FYI, we received the final proposal from the  provider.”

BCC ⇒ Blind carbon copy

Quando si mette in copia qualcuno senza che il destinatario della mail lo sappia
Esempio: “When you send your proposal to the client, make sure to bbc (blind copy) me in please!

NRN ⇒ No reply necessary

La risposta non è necessaria
Esempio: “The meeting has been moved to 11 am, same conference room. NRN.”

LMK ⇒ Let me know

Fammi sapere
Esempio: “In attached the document. LMK your thoughts.”

N/A ⇒ Not applicable o Not available

Non applicabile o non disponibile
Esempio: “The procedure is NA.”

AKA ⇒ Also known as

Conosciuto come
Esempio: “C. S. Lewis, aka Jack by his friends and family, was an inspiring author.”

RE ⇒ Referring to

significa “per quanto riguarda”, “a proposito di” e può essere utilizzato anche per mail più formali.
Esempio: “Re the applications we received, I still have to go through a couple of them, I’ll get back to you asap.”

BTW ⇒ By the way

A proposito
Esempio: “We have to hand in the project by tomorrow. BTW, have you checked the presentation slides already”?

WFH ⇒ Working from home

Lavorare da casa
Esempio: “I WFH today. See you tomorrow.”

EMEA ⇒ Europe, Middle East and Africa

Europa, Medio Oriente e Africa, si può trovare questo acronimo per indicare le aree di responsabilità

NLT ⇒ No later than

Non più tardi di
Esempio: “Let’s meet at 3PM, NLT 3.15” (Vediamoci alle 15, non più tardi delle 15.15)

THX ⇒ Thanks

Grazie
Esempio: “Please, let me know when you are available, THX.

BW ⇒ Best wishes

Distinti saluti. Utilizzala solo quando il contesto è un po’ meno formale, altrimenti opta per la forma non abbreviata. Esempio:
“Here’s the updated version of the report file. I look forward to your response. BW”

EOD ⇒ End of day

Fine della giornata
Esempio: “The proposal is due to the client by EOD Tuesday.” (entro la fine di martedì)

EOW ⇒ End of week

Fine della settimana
Esempio: “I’m out of the office at the moment, but I’ll make sure you have what you asked by EOW.”

IAM ⇒ In a meeting

In riunione. Utilizzala solamente in contesti molto informali, come per avvisare i tuoi colleghi.
Esempio: “I can’t reply now, IAM.”

OT ⇒ Off topic

Fuori tema/argomento
Esempio: “In your second paragraph you are mentioning something which is just OT, If I were you I would not include it in your letter to the client.”

TBC ⇒ To be confirmed

Da confermare
Esempio: “The meeting have yet TBC.”

OOO ⇒ Out of office 

Fuori ufficio
Esempio: “I’m ooo today. I’ll respond to your message after my return.”

Le abbreviazioni inglesi del mondo aziendale

__________
Anche per quanto riguarda il contesto aziendale è utile conoscere gli acronimi più utilizzati; i ruoli e le attività aziendali, infatti, vengono spesso abbreviati.

B2B / B2C ⇒ Business to business / Business to consumer

Si tratta di due tipi di attività aziendali: B2B offre il proprio servizio a un’altra attività produttiva, mentre B2C fa riferimento direttamente al consumatore finale.

CIO and Founder ⇒ Chief information officer and Founder

Amministratore unico

CEO ⇒ Chief executive officer

Amministratore delegato

CFO ⇒ Chief financial officer

Direttore finanziario

CRO ⇒ Chief risk officer

Direttore dei rischi

CDO ⇒ Chief digital officer

Direttore del digitale

CMO ⇒ Chief marketing officer

Direttore del marketing

GM ⇒ General manager

Direttore generale

CIO ⇒ Chief information officer

Direttore informatico

FAQ ⇒ Frequently asked questions

Domande frequenti

F2F ⇒ Face to face

Quando ci si riferisce ad un incontro

1-2-1 ⇒ One to one

Quando ci si riferisce ad un incontro con solo 2 persone

HQ ⇒ Headquarters

Sede principale

HR ⇒ Human Resources

Risorse umane

KPI ⇒ Key performance indicator

Indicatore di performance (di qualsiasi genere: azienda, processo, software, ecc.)

PR ⇒ Public relations

Pubbliche relazioni

SEM ⇒ Search engine marketing

Attività di web marketing per incrementare la visibilità di un sito attraverso i motori di ricerca

SEO ⇒ Search engine optimization

Attività di marketing digitale per migliorare il posizionamento di una pagina web tra i risultati di un motore di ricerca

SWOT ⇒ Strengths, Weaknesses, Opportunities, Threats

Analisi e pianificazione strategica che prende in considerazione punti di forza (strenghts), di debolezza (weaknesses), opportunità (opportunities) e le minacce (threats) di un progetto, un’organizzazione, un’impresa, ecc.
____________________

Come scrivere una mail di Out Of Office?
__________

Ora sei pronto per poter gestire le relazioni di lavoro e le email con più sicurezza e non lasciarti prendere dal panico se la email finisce così:

“BTW, re your request of WFH, I will let you know by EOW.” 🙂 

Autore:

Luisa Romano is an English teacher, born and raised in UK. Her parents are Italian, hence her fluency in 2 languages. She started teaching in 2003 as a hobby, soon she realised how much she loved it and decided to give up her office job to fully concentrate herself on the teaching career. Luisa moved to Rome in 2013, she needed a change and above all the Italian sunshine. As a freelance English Teacher, she joined Speexx in 2013 and she has been involved not only in teaching online and face2face but also in various projects such as proofreading and content creation.
<-- Linkedin Insight Tag --> <-- END Linkedin Insight Tag -->