Nell’era della trasformazione digitale, la tecnologia è diventata ormai parte integrante delle aziende. L’ufficio ibrido e il numero sempre maggiore di giovani della Generazione Z che entrano in azienda, stanno cambiando il modo in cui le funzionano le organizzazioni, e i leader devono tenere il passo per adattarsi a queste novità. È importante che le famiglie HR e L&D comprendano i requisiti che i leader debbono possedere nell’ambiente di lavoro digitale, per pianificare corsi di formazione ad hoc.

Leadership in the Digital Age: How Technology is Changing the Game

Sommario:

Lo sviluppo della leadership digitale

Secondo il Learning and Performance Institute, lo sviluppo della leadership digitale riguarda “l’equipaggiare i leader con le competenze e le conoscenze digitali di cui hanno bisogno, per guidare efficacemente i propri team nel mondo digitale”. Ciò significa introdurli a nuove tecnologie, come l’analisi dei dati, l’intelligenza artificiale e l’automazione, e mostrar loro come utilizzarli per migliorare le operazioni aziendali. Questo significa anche insegnare loro come gestire team remoti e come comunicare efficacemente in un ambiente digitale.

Mentre le organizzazioni continuano ad abbracciare la trasformazione digitale, il ruolo dei leader sta cambiando. In passato, la leadership riguardava dare ordini e prendere decisioni. Nell’era digitale, invece, i leader devono essere più collaborativi e inclusivi. Devono creare una cultura dell’innovazione e incoraggiare i propri team a sperimentare e a correre dei rischi. Devono anche possedere la giusta dose di flessibilità per cambiare rotta rapidamente, quando emergono nuove tecnologie o nuove condizioni di mercato.

Un articolo della Harvard Business Review vede per i leader un’opportunità senza precedenti quando si tratta di digitalizzazione: le nuove tecnologie possono ad esempio essere un valido supporto nella comprensione e nell’analisi dei dati per definire una strategia aziendale o monitorare il mercato di riferimento.

Steve Denning, un collaboratore della prestigiosa rivista Forbes, suggerisce che il nuovo approccio di leadership digitale, riguarda la creazione di un senso di scopo e significato, a cui devono aderire le persone in azienda. Sempre Denning scrive: “I leader devono essere narratori, ispirando i propri team con una visione e una narrazione coinvolgenti e allineate con gli obiettivi e i valori dell’organizzazione”. Questo è particolarmente importante i dipendenti della Generazione Z, che tengono in considerazione percorsi di carriera legati ad uno scopo.

Perché i leader dovrebbero concentrarsi su questo gruppo di persone? Perché, come sottolinea questo articolo di Forbes, la Generazione Z e i millennials sono i principali utilizzatori di media nella storia e fanno parte della rivoluzione digitale.

"Il segreto è assicurarsi che l'impegno fornisca un'esperienza clienti rapida e di facile utilizzo. Puoi iniziare creando iniziative e strategie digitali per garantire che le pratiche di onboarding, acquisto e privacy siano in linea con le diverse esigenze di questo gruppo demografico

Tony Raval, CEO e co-fondatore di IDMERIT

Le sfide della leadership digitale

Essere un leader digitale comporta una serie di sfide, una delle principali è la gestione dei team ibridi. Con sempre più persone che lavorano da casa i leader devono trovare nuovi modi per mantenere i propri team ingaggiati. Ciò richiede l’applicazione di nuove strategie e strumenti di comunicazione, come le videoconferenze, il software di gestione dei progetti e le piattaforme di collaborazione. Richiede che i leader siano più empatici e comprensivi, poiché i membri del proprio team potrebbero dover affrontare problemi personali o familiari, che influiscono sul loro lavoro.

Un’altra sfida è la velocità del cambiamento nell’era digitale. Nuove tecnologie e innovazioni stanno emergendo costantemente, e i leader devono essere in grado di tenere il passo: rimanendo aperti a nuove idee e disposti a sperimentare nuovi approcci. Devono anche sentirsi a proprio agio con l’ambiguità e l’incertezza, poiché la trasformazione digitale può essere imprevedibile e complessa.

Empathetic Leadership and Digital Coaching

Get your copy of our latest ebook on digital coaching and learn how coaching can support empathetic leaders help their people navigate the digital workplace.

Scarica

Scarica il documento

Grazie! A breve riceverai il contenuto tramite mail.

Le competenze di leadership digitale

Per avere successo nell’era digitale, i leader devono possedere un insieme di competenze specifiche tra cui:

  1. Creatività: per proporre nuove idee e soluzioni a problemi complessi
  2. Comunicazione: per comunicare chiaramente la propria visione e strategia ai membri del proprio team
  3. Collaborazione: per lavorare assieme agli altri per raggiungere obiettivi comuni
  4. Pensiero critico: i leader devono essere pensatori critici, in grado di analizzare i dati e prendere decisioni informate
  5. Intelligenza emotiva: per comprendere al meglio le esigenze delle persone del proprio team
  6. Formazione digitale: così da utilizzare efficacemente nuove tecnologie e strumenti