Business Dining: come affrontare una cena di lavoro in inglese?

Iniziare una conversazione con una persona nuova ad una cena di lavoro può essere difficile soprattutto se bisogna parlare in inglese. Help!
Cosa dire, dopo il classico: “Hello, my name is Luisa, it’s nice to meet you.”?
Ecco, alcuni ice-breakers utili per sciogliere la tensione e sentirsi più a proprio agio. Ricorda: cerca di evitare argomenti controversi!

Eventi comuni

  • “What do you think of the conference/meeting so far? Have the sessions been helpful?” – Che ne pensi della conferenza/riunione? L’hai trovata utile?
  • “How long have you been a member of XYZ organization?” – Da quanto tempo fa parte dell’associazione?
  • “What inspired you to become a member?” – Cosa l’ha ispirato a diventare un socio?

Lavoro/azienda

  • “How long have you worked for this company?” – Da quanto tempo lavoro per questa azienda?
  • “What do you deal with?” – Di cosa si occupa?
  • “Where did you work before?” – Dove lavorava prima di entrare in questa azienda?

Settore industriale

  • “How did you get into accounting/marketing/sales/product?” – Come mai è entrato nel settore della contabilità/marketing/vendite/prodotto?
  • “How are the recent changes in government regulations affecting your business?” – Le nuove leggi, stanno in qualche modo cambiando il lavoro in azienda?
  • “Have you always been in healthcare, or have you worked in other industries?” – Ha sempre lavorato nel settore sanitaria o ha lavorato in altri settori?

Residenza

  • “I live in London. And you? Where do you live? ” – Io abito a Londra. E lei, dove abita?
  • “This is my first visit to Chicago. What do you recommend I see while I’m here?” – Questa è per me la prima volta in Chicago. Cosa mi suggerisce di visitare durante la mia permanenza?
  • “How do you like living in New York?” – Quanto le piace vivere a New York?

Sport

  • “You mentioned you’re from Boston. Congratulations on the Red Sox winning the World Series last year. Are you a baseball fan?” – Lei mi ha detto che è di Boston. Complimenti per i Red Sox, che hanno vinto la World Series l’anno scorso. È un tifoso del baseball?
  • “I hear you’re an avid golfer. Did you happen to see the Ryder Cup this year?” – Ho sentito dire che lei è un appassionato del golf. Ha per caso visto la Ryder Cup quest’anno?

Viaggi

  • “I’m doing well, thanks for asking. I just returned from a long weekend at the beach. Have you had any trips this summer?” – Sto bene, grazie. Sono appena rientrata da un lungo weekend al mare. Lei ha fatto dei viaggi questa estate?
  • “Does your job entail a lot of travel? … What are some of your favourite cities?” – Il suo lavoro la porta a viaggiare tanto?…..Quali sono le sue città preferite?
  • “Bill said you just returned from France. How was your visit? Do enjoy travelling?” – Bill mi ha ditto che è appena ritornato dalla Francia. Com’è andata? Le piace viaggiare?

Hobby/interessi

  • “What are your hobbies or interests in your personal life?” – Quali sono I suoi hobby o interessi nella sua vita?
  • “Susan tells me you’re a master gardener. What do you enjoy growing? How did you develop an interest in it?” – Susan mi ha detto che lei è un esperto giardiniere. Che cosa le piace coltivare? Com’è nata questa sua passione per il giardinaggio?

Ovviamente gli argomenti possono variare, dipendentemente dalla specifica situazione in cui ci si trova. La cosa importante è ascoltare e interessarsi all’interlocutore. Troppo spesso ci perdiamo a pensare a qualcosa di interessante da dire su di noi, risultando autoreferenziali.

One last thing but not the least, ecco alcune cose da evitare: 

  • Non andate alla cena affamati (don’t sit down hungry)
  • Non ordinate una pietanza costosa quando il vostro capo sta solo prendendosi un’insalata (don’t order something very expensive)
  • Non ubriacatevi (don’t get drunk)
  • Non vi dimenticate le buone regole a tavola (table manners)
  • Non ordinate cibo difficile da masticare o da mangiare
  • Non mettete il vostro cellulare o tablet sul tavolo

Well, that’s it for now, enjoy your dinner!

_________

Guarda l’infografica “Business Dining Etiquette”

Autore:

Luisa Romano is an English teacher, born and raised in UK. Her parents are Italian, hence her fluency in 2 languages. She started teaching in 2003 as a hobby, soon she realised how much she loved it and decided to give up her office job to fully concentrate herself on the teaching career. Luisa moved to Rome in 2013, she needed a change and above all the Italian sunshine. As a freelance English Teacher, she joined Speexx in 2013 and she has been involved not only in teaching online and face2face but also in various projects such as proofreading and content creation.
<-- Linkedin Insight Tag --> <-- END Linkedin Insight Tag -->