Webinar Recording

Neurodivergenza e Comunicazione Inclusiva: buone pratiche di approccio alla diversità in azienda

Diversità dovrebbe essere sinonimo di normalità. Eppure, non è difficile constatare quanto una simile prospettiva sia ancora distante dalla realtà attuale. Sebbene a volte possa essere controproducente, interrogarsi sul concetto stesso di diversità e inclusione è un’azione indispensabile, che nasce dal bisogno di comprendere le diverse normalità partendo prima di tutto dall’analisi dei propri pregiudizi, consci e inconsci.

In compagnia di ospiti d’onore, impegnati in primissima linea nella comunicazione e divulgazione del tema della diversità e dell’inclusione, in questo incontro esploreremo i concetti di neurodiversità e neurodivergenza, conosceremo le buone pratiche HR di gestione della diversità in azienda e attingeremo dal ricco calderone di esperienze personali e professionali di un comunicatore, scrittore, nonché imprenditore cross-dresser.

L’obiettivo è comprendere i modi in cui i pregiudizi personali e culturali possono alterare il nostro sguardo attivo e passivo e i nostri gesti quotidiani, e come l’atto di replicare inconsapevolmente certi approcci nel rapporto con l’altro sia un atto altamente dannoso per il proprio benessere e quello altrui; soprattutto, in quei contesti in cui l’individuo dovrebbe sentirsi tutelato proprio in virtù della sua personale normalità.

Durante l’evento è stato offerto il servizio di

interpretariato in lingua Italiana dei segni

Scarica la registrazione gratuitamente, compila il form!


Relatori

Laura Fabbri

HR Innovation manager & Specialisterne Advisory Board President

Stefano Ferri

Scrittore, Imprenditore, Comunicatore

Fabrizio Acanfora

Neurodiversity Advocate & Author

Rimani informato su altri HR trends e language tips sul blog di Speexx: