Le Fonti – Talent attraction e retentionWalter Varani

Talent attraction e retention: il ruolo strategico della formazione digitale nel people management

Il mondo del lavoro è profondamente mutato, portando con se nuove sfide e opportunità.

L’emergenza sanitaria e la conseguente crisi post-pandemica hanno modificato profondamente le dinamiche lavorative, introducendo nuovi modelli organizzativi all’interno imprese italiane, che sono state costrette a ripensare le procedure, riorganizzare i processi ed escogitare nuove soluzioni.

Le Direzioni HR hanno giocato un ruolo fondamentale in questa fase di trasformazione, non solo per le difficoltà nel coordinare e monitorare il personale a distanza, ma anche per la necessità di mantenere alta la motivazione e fungere da punto di riferimento per tutto ciò che riguarda la sicurezza sul lavoro.

L’employee experience è diventata ibrida, con un ruolo centrale ricoperto dalla tecnologia: l’adozione di nuovi strumenti digitali, ha permesso a diversi player tecnologici di affermarsi come partner a supporto della trasformazione digitale delle aziende. Un’innovazione che offre molte opportunità, ma che, per risultare efficace, deve essere accompagnata da un’evoluzione organizzativa e culturale che coinvolga tutte le funzioni e i dipartimenti.

[fusion_youtube id=”https://www.youtube.com/watch?v=f9hxAnxwkfY” alignment=”center” autoplay=”false” api_params=”” title_attribute=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /]

Leggi Rimani informato su altri HR Trends e language tips sul blog di Speexx: