Infografica – Tough Q&A – domande difficili in inglese

Infografica

Tough Q&A – Domande e risposte difficili

Come formulare domande difficili e rispondere assertivamente ai quesiti del pubblico

Per un responsabile HR o L&D, la crescita e il successo richiedono una profonda comprensione dei processi, e le domande difficili sono una “costante corporate” a cui non si può sfuggire. Dalle riunioni alle revisioni, durante le presentazioni e le telefonate, spesso si teme la Q&A session. Ecco alcuni consigli per rispondere assertivamente ai quesiti del pubblico, sia che si tratti di un team o di una audience più ampia e imparare a formulare le domande correttamente.

Compila il webform e scarica il contenuto gratuito!

Hai problemi di visualizzazione del form? Disattiva ADBlock, contatta il tuo IT o scrivici a comunicazione@speexx.com

L’infografica di Speexx “Tough Q&A” , il relativo lavoro artistico, grafica e contenuti sono protetti dal diritto d´autore nonchè dal diritto di proprietá intellettuale.È vietato copiare, appropriarsi, riprodurre, ridistribuire in qualunque modo o forma su reti pubbliche o private, in tutto o in parte, senza espressa autorizzazione da parte di Speexx – Digital Publishing S.r.l.

Infografica

Tough Q&A

Per un responsabile HR o L&D, la crescita e il successo richiedono una profonda comprensione dei processi, e le domande difficili sono una “costante corporate” a cui non si può sfuggire. Dalle riunioni alle revisioni, durante le presentazioni e le telefonate, spesso si finisce per temere la Q&A session. Ecco alcuni consigli per rispondere (o non rispondere) in modo eloquente ed assertivo alle domande del pubblico, sia che si tratti di un team o di una audience più ampia.

Compila il webform e scarica il contenuto gratuito!

Hai problemi di visualizzazione del form? Disattiva ADBlock, contatta il tuo IT o scrivici a comunicazione@speexx.com

L’infografica di Speexx “Tough Q&A” , il relativo lavoro artistico, grafica e contenuti sono protetti dal diritto d´autore nonchè dal diritto di proprietá intellettuale.È vietato copiare, appropriarsi, riprodurre, ridistribuire in qualunque modo o forma su reti pubbliche o private, in tutto o in parte, senza espressa autorizzazione da parte di Speexx – Digital Publishing S.r.l.

Rimani informato su HR Trends e language tips sul blog di Speexx:

Zero Discrimination Day

È dal 2014 che il primo giorno di marzo l’ONU, The United Nations (UN), celebra la Giornata Internazionale Contro le Discriminazioni. I stand for #ZeroDiscrimination. La campagna promossa dall’UNAIDS per questa giornata invita tutte le persone ad alzarsi in piedi e ricordare il diritto di ogni persona a vivere una vita piena al di là delle differenze di sesso, età, religione, disabilità, nazionalità o lingua.