False Friends – i 32 più comuni e come riconoscerli

Infografica

False Friends – i 32 più comuni e come riconoscerli

I false friend sono parole che assomigliano e suonano come parole italiane, ma che – in realtà – hanno significati completamente diversi. Ecco una lista dei falsi amici più comuni: un must-learn per chiunque voglia aggiornare il vocabolario senza sentirsi lost in translation.

Compila il webform e scarica il contenuto gratuito!
Hai problemi di visualizzazione del form? Disattiva ADBlock, contatta il tuo IT o scrivici a comunicazione@speexx.com

L’infografica di Speexx “False Friends” , il relativo lavoro artistico, grafica e contenuti sono protetti dal diritto d´autore nonchè dal diritto di proprietá intellettuale.È vietato copiare, appropriarsi, riprodurre, ridistribuire in qualunque modo o forma su reti pubbliche o private, in tutto o in parte, senza espressa autorizzazione da parte di Speexx – Digital Publishing S.r.l.

Rimani informato su HR Trends e language tips sul blog di Speexx:

Augurare buona fortuna in inglese

Quando si vuole augurare buona fortuna in italiano si dice semplicemente “buona fortuna” o “in bocca al lupo”. Ma in inglese, che si dice? Vediamo insieme quali espressioni usare.

Lamentarsi in inglese – all about complaining

Sei all’estero e l’autonoleggio ha perso la tua prenotazione. Il ristorante ti serve del pessimo cibo o il servizio è scarso. Far finta di niente non aiuterà nessuno a migliorare. Ecco una lista di espressioni per esprimere una lamentela in inglese, risultando comunque garbata/o.