English Influence in Business Neologisms

Infografica: English Influence in Business Neologisms

Purists cringe when they hear them, colleagues nod or wink in approval, we recur to them when lacking a better definition of a new concept. With an ever-growing globalization and English acting as its Lingua Franca, we canʼt help but acquire some new vocabulary item to communicate in our day-to-day work. Here are some of the most common business English neologisms with their proper pronunciation, their meaning and their Italian translation, for you to stay abreast of change in language as in business.

Compila il webform e scarica il contenuto gratuito!
Licenza Creative Commons
English Influence in Business Neologisms di Speexx è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Leggi Rimani informato su HR Trends e language tips sul blog di Speexx:

Colloquio di lavoro in inglese: le 12 possibili domande e come rispondere

Se sostenere un colloquio di lavoro è generalmente stressante, affrontarlo in inglese può diventare motivo di ulteriore tensione e insicurezza. Se ci si auto certifica un livello di inglese alto e non si è in grado di sostenere una conversazione disinvolta, qualsiasi altra informazione riportata sul curriculum potrebbe perdere di valore. 

Il futuro del talent management: 7 trend da monitorare nel 2019

Il capitale umano è il più grande asset e la più grande chiave per raggiungere i risultati di business. La formazione in azienda risulta essenziale da una parte per lo sviluppo e per il mantenimento dei lavoratori attuali, dall’altra per attrarre talenti e personale altamente qualificato presso la propria organizzazione.

L’utilizzo delle neuroscienze per un apprendimento personalizzato

I cervelli dei singoli studenti sono unici – cambiano e si adattano costantemente. Man mano che apprendiamo vengono create nuove connessioni e vengono creati nuovi percorsi neurali. Questo è noto come plasticità sinaptica. Nella neuroscienza dell’apprendimento, questo concetto ha sostituito la convinzione che apprendiamo meglio durante l’infanzia, piuttosto che in età adulta, dal momento che i nostri cervelli sono meno ricettivi alle nuove esperienze e all’apprendimento.

Se ti ha interessato questo contenuto, scaricane altri o iscriviti ai nostri webinar!

 Infografica
speexx-people-strategy-strappo
People Strategy 4.0
Download
Infografica

speexx infografica microlearning

Microlearning best practice
Download
Infografica
How to learn English with Netflix & other online providers
Download

Scopri di più …