Siamo molto felici di presentarvi la prima delle tre video guida che abbiamo prodotto per supportare HR e L&D manager nello sviluppo e ottimizzazione della workforce mobility e nell’analisi dei dati in ambito formazione.

Il primo video “Succession Planning and Talent Mobility” analizza come la pianificazione della mobilità aziendale in un contesto lavorativo come quello di oggi rappresenti una forza ed una possibilità per le organizzazioni e di come l’apprendimento delle lingue contribuirà a creare una forza lavoro multi generazionale. Vengono inoltre indicate le potenziali barriere organizzative interne che possono impedire un reale sviluppo della forza lavoro in termini di talent mobility, fornendo consigli pratici per la costruzione di una migliore strategia di pianificazione di inserimento delle risorse in azienda.

Rompere le barriere per migliorare i piani di mobilità a avvicendamento. 

“La tecnologia ha permesso di superare barriere, creando un ambiente di lavoro davvero globale, ma in molti casi la lingua rimane un ostacolo per i piani di mobilità internazionale e per i piani di avvicendamento. Una scrupolosa strategia di inserimento e mobilità deve tenere conto delle lingue straniere e delle conoscenze in ambito comunicazione, per il personale, a tutto campo. Inoltre, se le organizzazioni impostano il processo nel modo corretto, le informazioni sull’apprendimento possono fornire in modo collaterale interessanti dati di analisi delle strategie in ambito formazione. Il talent management come lo abbiamo conosciuto negli ultimi dieci anni sta per essere rinnovato, con un focus sul coinvolgimento, sull’esperienza e sul processo di crescita.” dice Armin Hopp, fondatore e presidente di Speexx.

Restate sintonizzati su (questo) canale, sono in arrivo le altre due video guide nelle prossime settimane: “Navigating data protection regulations for a global workforce” e “How to drive corporate training with big learner data”.

Domande o commenti? Scrivici!

2016-10-27T08:03:42+00:00
Nasco Project Manager, ma la passione per il mondo 3.0 ha preso il sopravvento ad un certo punto. Oggi sono social Media Manager per Speexx Italia, mi interessano tutti i temi legati alle risorse umane, alla formazione ed alla gestione dei team. Amo la fotografia, scrivere e viaggiare. Ed il rugby. Contattami qui www.linkedin.com/in/gloriazaninetti