Torniamo oggi online sul blog di Speexx Italia con tip linguistici in inglese: mettiti alla prova sui Phrasal Verbs utili in ufficio, quanti ne conosci della lista che ti indichiamo?

Diciamocela tutta, i Phrasal Verbs sono tanti e i madrelingua li infilano in ogni dove, non certo aiutandoci nell’interpretazione dei discorsi. Eppure se li memorizziamo e impariamo ad usarli, vedrete che diventeranno per voi pane quotidiano, dei verbi “normali”.

Come abbiamo già detto in questo post, gli amati/odiati Phrasal Verbs sono locuzioni che ci fanno apparire preparati alle orecchie del nostro interlocutore madrelingua, cosa che a volte, soprattutto in un mondo dove la competizione è altissima, può fare la differenza nella scelta verso di noi, che essa sia di natura commerciale, di un nuovo progetto oppure anche durante colloqui di lavoro.

La costruzione di “verbo+preposizione” avviene spesso in maniera non associabile al significato complessivo della traduzione. Così come anche, essendo le lingue vive ed in continua mutazione, sono sempre più i “modi di dire nuovi” attraverso phrasal verbs: un ottimo esempio sul MED Magazine di Macmillan English Dictionaryconferenced out” ovvero essere stanchi di andare a conferenze, che sicuramente richiama alla nostra mente knocked out, cioè essere messo al tappeto.

Abbiamo in piano 2 post sui Phrasal Verbs: ecco la lista dei primi 10 phrasal verbs utili in ufficio che ho individuato per il post di oggi.

1. To ask around: 

Iniziamo con uno facile dai! Chiedere in giro: hai un dubbio, vuoi coinvolgere i tuoi colleghi? Questo è il verbo giusto.

2. To break in: 

Interrompere una conversazione.

3. To call back: 

Richiamare qualcuno che ci ha cercati al telefono.

4. To call off: 

Cancellare, annullare (un appuntamento, una riunione, una telefonata).

5. To come up with: 

Uscirsene con un’idea, una proposta, un progetto.

6. To fall behind: 

Rimanere indietro (rispetto ad un’attività, un piano, un progetto). Non essere allineato rispetto alle tempistiche previste.

7. To go along with: 

Essere d’accordo, avere la stessa idea o opinione relativamente a qualcosa.

8. To look after: 

Prendersi cura di qualcosa. Me ne occupo io! -> “I look after it!”

9. To look up to: 

Guardare qualcuno con ammirazione, avere rispetto per le opinioni e la figura di qualcuno a noi vicino.

10. To put down: 

Mettere nero su bianco, scrivere appunti, prendere nota.

La settimana prossima arriverà la seconda parte di questa mini-guida sui phrasal verbs utili nel mondo business.

Quale tra questi ti può essere utile? Ne usi anche altri? Indicali nei commenti!

A presto.

2016-10-27T08:01:20+00:00

Autore: